Zcad – Software tessile per l’abbigliamento

Zcad – Software tessile per l’abbigliamento

Programma CAD tessile per l’abbigliamento (Powered by Pro2Dev)
– Creazione e Modifica dei modelli
– Sviluppo taglie
– Gestione archivio modelli (collezioni/stagioni)
– Acquisizione dei cartamodelli
– Creazione e gestione file per Plotter (HPGL) e Macchine da taglio (ISO)
– Piazzamento manuale dinamico e automatico

000

Zcad è un software CAD tessile ideale per l’azienda, il privato e la scuola di moda che opera nel settore dell’abbigliamento.

  • Creazione e Modifica dei modelli
  • Sviluppo taglie
  • Gestione archivio modelli (collezioni/stagioni)
  • Acquisizione dei cartamodelli
  • Creazione e gestione file per Plotter (HPGL) e Macchine da taglio (ISO)
  • Piazzamento automatico e manuale dinamico

    DESIGN
    Creazione, modifica e sviluppo dei modelli

  1. Il programma può lavorare contemporaneamente con uno o più pezzi, oppure con uno o più Modelli completi.
  2. La Tabella Regole possono prevedere fino a 32 SET di taglie.
  3. Le taglie possono essere numeriche (38-40-42) o alfanumeriche (S-M-L)
  4. Ad ogni regola può essere associato un commento (utile per poterla ricercare nella Tabella)
  5. Le regole sviluppo possono prevedere sviluppi non regolari.
  6. L’inserimento dei valori di sviluppo per la varie taglie prevede l’immissione facilitata tramite la selezione contemporanea di più caselle (simile ad un foglio di calcolo Excel)

È possibile effettuare modifiche al Modello operando su:

Punti:

  • Visualizzare e modificare le proprietà del punto (Es. regola di sviluppo, tipo: spigolo o curva, etc…)
  • Modificare, aggiungere, rimuovere, trasformare punti su contorni o punti isolati.

Linee:

  • Misurare o modificare la lunghezza
  • Creazione di un orlo
  • Ruotare, specchiare o raddoppiare una linea perimetrale o interna
  • Rifilare o ingrandire un tratto del contorno stabilendo, a partire dal punto interessato, entro quanti altri punti deve essere smorzato l’effetto della variazione

Pezzi:

  • Acquisire i pezzi del modello in scala reale per mezzo di un digitalizzatore
  • Creare direttamente a video un pezzo base rettangolare indicandone le misure
  • Spezzare, fondere, duplicare, raddoppiare o dimezzare uno o più pezzi
  • Muovere il pezzo sul piano di lavoro
  • Unire i pezzi sulla linea di cucitura per effettuare controlli di corrispondenza
  • Creare, eliminare, unire, aprire, chiudere, spostare riprese
  • Creare pieghe o modificare le ampiezze
  • Ruotare, specchiare, variare la scala X e Y in percentuale di uno o più pezzi
  • Realizzare la sbozzatura
  • Creare, eliminare, modificare etichette di testo da porre nei punti salienti dei pezzi.

Tacche:

  • Modificare la forma, la dimensione e l’inclinazione
  • Eliminare o aggiungere una tacca a mano libera o indicando le misure da un determinato punto

Sviluppi:

  • Assegnare lo sviluppo ai vari punti del pezzo con regole Globali (quelle più frequentemente utilizzate, memorizzate il apposite tabelle per essere ricercate rapidamente) oppure con regole Locali (create ad-hoc per esigenze particolari)
  • Copiare/incollare lo sviluppo tra pezzi diversi dello stesso o di altri Modelli
  • Accendere/spegnere le taglie a proprio piacimento
  • Misurare e confrontare le varie taglie sviluppate con o senza cuciture
  • Variare l’entità di sviluppo ad occhio
  • Sviluppare le tacche secondo il piano cartesiano o linearmente (muovendole sul perimetro)

Sagome interne:

  • Eliminare o creare sagome ex-novo digitando i punti
  • Creare nuove sagome copiando altre sagome o parti del contorno
  • Tagliare un pezzo lungo la linea di una sagoma interna … sulle riprese:
  • Inserire ed eliminare una ripresa
  • Chiudere una ripresa riducendo il volume del pezzo
  • Trasferire parzialmente o totalmente il volume di una ripresa in un’altra
  • Cambiare le caratteristiche di una ripresa

Tabelle modelli


Gestione e Archiviazione Modelli (collezioni/stagioni)

PIAZZAMENTO
Ottimizza lo spazio e ottimizza il tuo tempo

IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE (Modulo “MarkPro”):

  • Facile e rapida importazione dei file in formato ISO (.gbr/.cut/.iso).
  • Compatibile con i principali sistemi CAD in commercio
  • Esportazione in formato HPGL (plotter) o ISO (macchine da taglio)
  • Esecuzione come Client locale oppure come Server (code di lavorazione) con gestione multiutenza

GESTIONE:

  • Caratteristiche del tessuto: classe (verso trama ordito), tipo, altezza lorda e netta, ritiro, rapporto per righe o quadri
  • Tipo di stenditura: tessuto aperto o chiuso, teli abbinati dritto/dritto o dritto/rovescio
  • Distanza tra i pezzi: generale, diversificata per ogni pezzo o diversificata per ogni lato del pezzo
  • Taglie singole o abbinate delle stesso o di altro Modello
  • Colori diversificati per pezzo, per taglia o per modello
  • Consumo medio per capo preventivato

VINCOLI:

I vincoli possono essere dettati dalla classe e dal disegno del tessuto (allineamento per righe o quadri), possono essere rispettati automaticamente o annullati su richiesta per un pezzo o per l’intero piazzamento

FUNZIONI:

  • “Forzatura” dei pezzi (sovrapposizione o fuoriuscita dal tessuto) può essere esplicitamente richiesta; in tal caso il programma li segnala in modo evidente e particolare
  • Le funzioni di rotazione, ribaltamento, etc… possono essere comandate da menù o per mezzo dei tasti “scorciatoia” per velocizzare la produttività
  • Linee di appoggio dei pezzi (sia orizzontali che verticali) posizionabili a piacimento
  • Per ogni piazzamento possono essere salvate fino a 10 versioni intermedie
  • Possibilità di aprire file ISO (taglio) provenienti da altri sistemi CAD moda e riposizionare normalmente i pezzi
  • Possono essere aperti contemporaneamente più piazzamenti dello stesso o di altri modelli
  • Per effettuare misurazioni tra i pezzi piazzati sono previsti i righelli centimetrati e un apposito strumento
  • Per gestire al meglio la visualizzazione pezzi e tessuto sono disponibili 9 diversi strumenti di zoom
  • Durante le operazioni di piazzamento sono continuamente aggiornate le informazioni di: numero pezzi piazzati, rimanenti, forzati, percentuale di efficienza e consumo

STAMPA:

  • Scheda riassuntiva di ogni piazzamento del Modello con l’indicazione di: consumo, efficienza, lunghezza, ecc.
  • Miniatura del piazzamento (su stampante)
  • Disegno in scala reale su plotter (formato standard HPGL)

ISO2DXF
Importazione di piazzamenti in formato ISO (.gbr/.iso)
Esportazione in DXF ASTM del modello

Rilevazione del modello in modo semplice e sicuro da un file (ISO) per il taglio automatico del tessuto.
In ogni caso in cui si disponga solamente di un file di taglio ISO e si voglia ottenere il modello per eseguire modifiche, trasformazioni e/o rifare il piazzamento, il software ISO2DXF evita la stampa e la digitalizzazione, rilevando il modello con un semplice click.

Tutti i pezzi contenuti in un file ISO possono essere trasformati in un file DXF standard ASTM D6673, utilizzabile con qualsiasi sistema CAD in pochi e semplici passaggi:

  1. Aprire un File ISO
  2. Selezione i pezzi da convertire in DXF
  3. Aggiungere Nome, Descrizione, Quantità ed eventuali Annotazioni
  4. Esportare il File in formato DXF ASTM